Il blog professionale di Francesco Settembre

I miei lavori, i miei progetti

Fatal error memory size su Aruba, finalmente risolto!

with 10 comments

Finalmente sono riuscito a risolvere uno dei problemi più grossi  che ho avuto da quando, su Aruba, ho passato il mio blog da FlatPress a WordPress: quello del messaggio

Fatal error: Allowed memory size of 12582912 bytes exhausted

che mi appariva tutte le volte che provavo a svolgere le normalissime operazioni da blogger: attivazione di un plugin (soprattutto), scrittura o modifica di un post, upload di una semplice immagine..

Potete benissimo capire quanti problemi avessi in tale situazione. Il problema nasce da una limitazione che Aruba ha impostato sui propri server, e precisamente sul file php.ini in cui è stata impostata la stringa

memory_limit = 12M

Tramite questa impostazione, si indica la quantità massima di memoria che uno script php può utilizzare, limite oltre il quale lo script viene interrotto generando il fatal error. Ciò che utilizza più memoria, all’interno di un CMS come WordPress, sono soprattutto query al database MySQL.

Per risolvere il problema, ho semplicemente aggiunto nel file wp-config.php, subito dopo il rigo

<?php

la seguente stringa

ini_set(“memory_limit”, “24M”);

che, in sostanza, eleva il limite massimo di memoria da 12Mb a 24Mb. Ora funziona praticamente tutto , e in più la modifica è applicabile a qualsiasi CMS (ovviamente nei file necessari).

Advertisements

Written by francescosettembre

5 dicembre 2007 a 3:08 pm

10 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] volte che provavo a svolgere le normalissime operazioni da blogger: attivazione di un plugin […] Continua…… __________________ Nothing Is Impossibile – Il mio blog personale AnitraDC – HiTech e tecnologia […]

  2. Spetttttttttacolo, finalmente ora funziona tutto!
    Grazie mille!

    odio aruba

    12 dicembre 2007 at 8:59 am

  3. In effetti c’è da dire che prima non funzionava quasi niente…stava diventando frustrante, e non nascondo che stavo cercando un hosting alternativo ad Aruba

    crazyhorse

    13 dicembre 2007 at 9:33 am

  4. perfetto!
    ti ringrazio per la dritta!
    identico problema …ed anch’io vengo da flat press!
    ho messo il limite a 24… ma a questo punto mi chiedo: che sia troppo pesante il mio sito?
    se aruba ha messo il limite a 12 ci sarà un perché…oppure no?
    boh
    saluti!

    NooZ

    27 gennaio 2008 at 5:04 pm

  5. contento di esserti stato utile…tutto dipende da quanti plugin hai, io son “fermo” a quota 19 🙂

    crazyhorse

    27 gennaio 2008 at 5:10 pm

  6. Complimenti per l’articolo ! Hai fatto sicuramente risparmiare grossi grattacapi a chi si appoggia a Hoster Low Cost, con risorse decisamente limitate !

    Da un punto di vista prettamente tecnico rimango un po’ perplesso sul fatto che teoricamente si possa bypassare le impostazioni di default settate in PHP.INI.

    Pensiamo ad esempio all’uso decisamente “MALIZIOSO” che si possa fare settando ini_set(“memory_limit”, “1024M”); ossia FINO ad 1 giga di ram, e poi allocare tramite uno script PHP tutta questa RAM o anche più.

    Credo che il risultato sia un bel DoS (Denial Of Service n.d.t).

    La soluzione credo per un hoster dunque sia quella di settare ini_set tra le funzioni disabilitate in php.ini ovvero più precisamente :

    disable_functions = ini_set; (seguita da eventuali altre per la sicurezza, come system, exec, ecc..)

    Sarebbe bene invece che ogni hoster metta in bella vista il settaggio di PHP.INI e un bel phpinfo() per dar modo ad ogni potenziale futuro cliente di VALUTARE consciamente l’offerta in base alle REALI esigenze.

    Marco Marcoaldi

    12 marzo 2008 at 1:20 pm

  7. Ciao Marco, ti dirò: non avevo pensato all’uso “malizioso”. Certo è che sono d’accordissimo con te sulla necessità di un phpinfo per dare la possibilità di valutare consciamente (quanti lo fanno, attirati dal basso costo?) le offerte.

    crazyhorse

    13 marzo 2008 at 8:45 am

  8. […] la benzina rovina un motore diesel? …www.php-fusion.it/forum/viewthread.ph …

  9. Ciao, grazie di queste info. Io utilizzo da tempo hivemail come script per la posta elettronica. Ho sempre avuto il problema sulla ricezione di email con allegati pesanti (sopra i 2 mb). Lo script si stoppava ma senza dare errori. Se provavo io a fare l’upload di un allegato su un messaggio in uscita allora compariva il messaggio di memoria esausta. ho provato a mettere ini_set “memory_limit”, “24M”); ma il problema l’ho risolto solo impostando 128M. solo così riesco a ricevere allegati da 8/10 mega. rischio di fare casini con aruba? ciao grazie

    Aless{a}ndro

    12 ottobre 2008 at 1:35 am

  10. 128Mb son tanti…non va neanche a 32? Non vorrei che ti seghino il sito…

    crazyhorse

    18 ottobre 2008 at 9:55 am


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: